Un film sulla Mille Miglia



Arriva nelle sale il 15 ottobre il primo film dedicato alla grande corsa della "Mille Miglia". Una storia di passione e amore in cui la storia dei personaggi si lega indissolubilmente alla gara e alle meravigliose auto che vi partecipano. Al centro della trama di questa nuova produzione sono alcuni dei più noti nomi del panorama artistico italiano, Martina Stella sarà Maria la protagonista femminile, Fabio Troiano quello maschile. Tra il cast anche Remo Girone e Francesca Rettondini. A Mantova sarà possibile vedere la pellicola al cinema Ariston in  anteprima presso la Sala Nuvolari giovedì 22 ottobre alle ore 21,15 e in replica sabato 24 ottobre alle ore 17,45. A tutti i soci ACI verrà riconosciuto uno sconto extra in entrambe le giornate per cui il giovedì il costo unitario del biglietto sarà di euro 4,00 mentre il sabato di euro 5,50.

Al via "Sulle Strade di Nivola"



L’Associazione Mantovana Auto Moto Storiche TAZIO NUVOLARI con il patrocinio del Comune di Castel d’Ario dell’Automobile Club Mantova e del Museo Tazio Nuvolari, organizza un evento, in programma il 14-06-2015, che è inserito nel calendario del Campionato “Torri & Motori” e valido anche per il campionato sociale “Criterium 2015”. Un appuntamento sulle strade del campione mantovano, questo del “Torri & Motori”, che per la prima volta si inserisce in una serie di sfide organizzate da diversi Club e Scuderie. Possiamo dire che è una tappa del Criterium un po’ più in grande, aperta a più vetture, con più prove di abilità e un percorso più lungo che si snoderà nel territorio dell’alto Mantovano e Casteldariese. Sarà una sfida all’ultimo centesimo, con auto interessanti, partecipanti provenienti da molte località italiane, da tutta la Lombardia, dal Veneto, dalla Toscana oltre che dalla terra in cui questa “kermesse regolaristica” è nata: l’Emilia Romagna. Prenderanno parte a questo appuntamento equipaggi che fanno parte del progetto M.I.T.E. progetto, unico al mondo, che dà l’opportunità a persone ipovedenti e non vedenti di partecipare, come navigatori, a gare di rally internazionali e nazionali e gare di regolarità.

Presentazione de "La Migliore Gioventù" al Museo Nuvolari



Venerdì 8 maggio, alle ore 11:00, nella sede del Museo "Tazio Nuvolari" è stato presentato il volume "La migliore gioventù" di Dario Ricci e Daniele Nardi, da poco stampato dalla modenese Inifinito Edizioni. Si tratta di un originale contributo che si affianca a quanto viene e verrà pubblicato per celebrare il centenario dell’inizio per l’ Italia della Prima guerra mondiale. Sottotitolo dell’opera è "Vita, trincee e morte degli sportivi italiani nella Grande Guerra" ed è per svolgere tale "tema" che i due autori fanno rivivere l’epopea dei grandi protagonisti italiani dello sport chiamati un brutto giorno a imbracciare le armi. Molti i nomi celebri, dal grande schermidore livornese Nedo Nadi a Virgilio Fossati, trascinatore dell’Inter e capitano della Nazionale azzurra di calcio, dal giovane Enzo Ferrari al nostro Tazio Nuvolari. Dato l’innegabile interesse didattico dell’opera, alla presentazione hanno partecipato alcune classi di due scuole di Mantova, l’ITES "Alberto Pitentino" e l’ITAS "Andrea Mantegna". Gli autori sono stati presentati dal presidente dell’Automobile Club Mantova dott. Giancarlo Pascal. Intervenuti anche i due noti giornalisti e storici mantovani dell’automobilismo Gianni Cancellieri e Cesare De Agostini.

Una rotonda dedicata a Tazio Nuvolari


Una serie di rotonde intitolate a Enzo Ferrari e ai piloti che hanno reso grande la Scuderia, è quella che accoglie i viaggiatori sulla provinciale che collega Milano a Novara. Domenica 14 settembre è stata inaugurata quella in onore di Tazio Nuvolari. L'evento è stato organizzato dalla scuderia Ferrari Club San Martino di Bareggio con il patrocinio del comune di Magenta (MI), ed ha visto un nutrito gruppo di appassionati ritrovarsi e festeggiare con questa cerimonia il Mantovano Volante.

A Vesco-Guerini il Gran Premio Nuvolari 2014



Non c’è due senza tre per Andrea Vesco e Andrea Guerini. La coppia di gentlemen drivers si è aggiudicata per la terza volta consecutiva, la quarta in totale, il Gran Premio Nuvolari a bordo di una Fiat 508 S Balilla Sport del 1934. Sul podio anche l’equipaggio di Giovanni Moceri-Daniele Bonetti alla guida di una Fiat 1100/103 del 1954 e di Giuliano Cané-Lucia Galliani che hanno gareggiato su una Lancia Aprilia del 1938, arrivando al terzo posto. La coppia Vesco-Guerini è stata premiata da Federico Ferraro, Responsabile Service di Audi Italia, con una bellissima coppa messa a disposizione dal main partner, due cronografi Eberhard & Co. della collezione Tazio Nuvolari e un modellino di Auto Union Tipo D con cui Nuvolari trionfò al Gran Premio d’Italia nel ’38. I tre organizzatori: Luca Bergamaschi, Marco Marani e Claudio Rossi, come di consueto, hanno presentato la cerimonia di assegnazione dei premi, che si è svolta nel settecentesco Teatro Bibiena di Mantova. Al traguardo, oltre ai tre migliori equipaggi, sono state premiate, quali migliori scuderie, per l’edizione 2014, l’italiana “Loro Piana Classic” e la straniera “Gli Svizzeri“. Federica Bignetti e Luisa Ciatti, che gareggiavano con il numero 213, si sono aggiudicate la prestigiosa Coppa delle Dame a bordo di una Alfa Romeo Giulietta spider veloce del 1960.

Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Per saperne di piu'

Approvo