Al via "Il Mantovano Volante" 2014

AMAMS TAZIO NUVOLARI Mantova (Ente Federato all’ASI - Auto Moto Club Storico Italiano) organizza, con il supporto del Rotaract Club Mantova, Rotary Mantova Castelli e con il Patrocinio del Comune di Mantova, organizza un evento che ha come obiettivo la raccolta di fondi da destinare al progetto internazionale “END POLIO NOW”, iniziativa globale per l’eradicazione della poliomielite nel mondo. La manifestazione, che sarà inserita nel Calendario Nazionale Manifestazioni ASI, seguirà le disposizioni regolamentari delle Manifestazioni di Regolarità ASI con Strumentazione Classica. La giornata di Sabato 31 Maggio 2014 vedrà il centro di Mantova spettatore dello scorrere delle vetture partecipanti in una sorta di mostra dinamica, mentre le architetture Giuliesche di Palazzo Te saranno giudice della prima serie di prove di Regolarità del “Mantovano”. Nel resto della giornata si attraverseranno i più suggestivi paesaggi del Basso Mantovano e del Parmense, con in particolare il passaggio attraverso Sabbioneta, la “Piccola Atene” di Vespasiano Gonzaga, e la sosta nella rocca Quattrocentesca di Roccabianca (PR). La Mostra Statica di Piazza Sordello, che avrà inizio con l’arrivo delle vetture nel pomeriggio, chiuderà il momento agonistico - culturale del primo giorno in attesa della cena di gala, degno prologo dello stesso, che si terrà presso Palazzo Cà degli Uberti in Piazza Sordello. Domenica 1 Giugno 2014 si assisterà alla partenza degli equipaggi dalla Galleria Nazionale del Corpo dei Vigili del Fuoco di Mantova per la visita al volante dell'Alto Mantovano, con breve sosta nella suggestiva Borghetto di Valeggio sul Mincio. L’evento giungerà al termine presso Villa Schiarino Lena di Porto Mantovano, con la Mostra Statica Finale delle vetture, nella quale ci si congederà col brindisi di commiato che occorrerà appena dopo le Premiazioni della gara di Regolarità. A “Il Mantovano Volante” saranno ammesse fino a 50 auto da corsa e sportive stradali in regola con il Codice della Strada prodotte entro il 1975, in possesso del Certificato d’Identità ASI / CARTA FIVA; tutte le vetture, ed eventuali eccezioni alle cui sopra, saranno sempre ammesse ad insindacabile giudizio del Comitato Organizzatore per il loro valore storico – tecnico - sportivo. Le vetture “anteguerra”, inoltre, beneficeranno di un’agevolazione all’iscrizione, nel desiderio da parte del Comitato Organizzatore di commemorare al meglio Tazio Nuvolari attraverso la partecipazione di vetture che hanno corso nei suoi immemorabili anni di gare.

Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Per saperne di piu'

Approvo