A Praga una mostra dedicata a Tazio Nuvolari



Tazio Nuvolari è stato uno dei più grandi piloti nella storia dell’automobilismo mondiale e alla sua figura di sportivo dall’indiscusso carisma la fondazione Eleutheria dedica una mostra presso il Museo nazionale della Tecnica di Praga. La mostra gode del sostegno dell’Ambasciata d’Italia e dell’Istituto Italiano di Cultura di Praga ed è organizzata in collaborazione con la fondazione BAM di Mantova, la Scuderia Tazio Nuvolari, l’Automobile Club – Museo Tazio Nuvolari di Mantova e l’Associazione Mantovana Auto Moto Storiche. La sezione "Nuvolari: il campione" presenta l’attività agonistica che prese avvio negli anni ’20 con le corse motociclistiche; una carriera straordinaria che si concluderà con 69 vittorie. Negli anni ’30 il nome di Nuvolari assurgerà a vero e proprio mito, principalmente grazie ai successi ottenuti alla guida di auto Bugatti, Alfa Romeo della scuderia Ferrari, Maserati e Auto Union. Nella sezione, intitolata "Lo sguardo di Tazio", sono esposti oltre 100 scatti tratti dalla vita privata. Completano la mostra una serie di cimeli che per la prima volta vengono presentati in Repubblica Ceca. Con l’accompagnamento di filmati d’epoca incentrati sulle gesta sportive del pilota mantovano, saranno esposte una Bugatti T35 identica a quella guidata da Nuvolari nel 1927, una motocicletta Norton 500 m18 usata nelle competizioni dei primi anni ’20 e poi il casco e la tuta che il campione italiano indossò in numerose gare. Sarà inoltre esposto l’esemplare originale della Coppa Donington vinta il 22 ottobre 1938 sul circuito inglese a bordo di un’Auto Union D. La mostra, inaugurata il 1° giugno, resterà aperta al pubblico fino al 23 settembre.

Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Per saperne di piu'

Approvo